Dashlane

Il gestore password gratuito Dashlane ora supporta i lettori di impronte digitali Samsung

Andrea Centorrino

A partire da Galaxy S5, Samsung ha iniziato ad aggiungere dei lettori di impronte digitali nel tasto Home di tutti i suoi dispositivi di punta. Nati per sbloccare con maggiore sicurezza il proprio dispositivo (o autorizzare pagamenti PayPal), il supporto a questi lettori è stato introdotto anche in app di terze parti come LastPass: oggi anche Dashlane, un altro gestore di password gratuito, si aggiorna e permette di eseguire operazioni autorizzate dalla nostra impronta digitale.

L’interfaccia di Dashlane permette di usare la propria impronta per effettuare il login automatico ai siti di cui avete salvato le password, o di compilare form con informazioni precedentemente salvate, il tutto con un solo “swype” (o “tap”, nei Galaxy S6) del dito.

LEGGI ANCHE: Swiftkey si aggiorna con un nuovo design per SwiftKey Hub ed il supporto a Dashlane

Gli utenti che non hanno ancora impostato il lettore di impronte digitali sul proprio dispositivo verranno indirizzati alla procedura da seguire per farlo: ovviamente l’opzione resta facoltativa, ma un “tocco” di sicurezza in più non guasta mai. Qualora non fosse fra le applicazioni installate sul vostro dispositivo, potrete accedere alla pagina di Dashlane sul Play Store cliccando sul badge sottostante.

Google Play Badge

Fonte: Android Police