xbox music

Xbox Music offre l’accesso senza Music pass e supporto offline per tutti

Lorenzo Quiroli -

Microsoft possiede un proprio servizio di streaming musicale anche se su Android non gode di un clamoroso successo: i download di Xbox Music sono inferiori al milione e rispetto a quelli della concorrenza, in particolare di Spotify (tra 50 e 100 milioni) sono poca cosa.

Oggi però arriva un nuovo aggiornamento che vi permetterà di usare l’app anche senza un Music Pass, ossia una sottoscrizione premium, ma non pensate che sia diventata completamente gratuita. Ecco il changelog completo:

  • Ora la riproduzione offline è supportata per molti dispositivi nuovi
  • Non hai più bisogno di un Xbox Music Pass per utilizzare l’app! (Alcune funzionalità lo richiedono ancora)
  • (Beta) Ora i contenuti musicali della cartella Musica di OneDrive sono visualizzati come parte della tua raccolta personale
  • Oltre alle playlist, ora puoi scaricare singoli brani e album da ascoltare offline
  • Filtra i tuoi contenuti musicali per scoprire cosa è disponibile offline
  • Correzione di vari errori

LEGGI ANCHE: Sunrise Calendar sente l’influenza di Microsoft

Il fatto è che grazie all’integrazione di OneDrive potrete ascoltare i brani presenti sul vostro spazio cloud tramite Xbox Music. Il resto rimane esclusivo per i clienti premium invece; se volete provare l’app potete scaricarla gratuitamente dal badge qui sotto.

Google Play Badge

Via: AndroidPolice