HERE beta - 1

Nokia HERE ha ora anche una beta: ecco come scaricarla e perché (foto e video)

Nicola Ligas

Per cercare di migliorare il più velocemente possibile i propri servizi, e di offrire un’esperienza ottimale sui tantissimi dispositivi Android presenti, Nokia ha deciso di aprire una beta per HERE maps, la sua applicazione più celebre, in grado di rivaleggiare tranquillamente con Google Maps.

La principale novità che troveranno gli utenti della beta è una nuovo menù contestuale, accessibile con una pressione prolungata in qualsiasi punto della mappa, in grado di fornire rapidamente informazioni sulla posizione, di condividerla, e di avere indicazioni e iniziare la navigazione (vedi screenshot).

Prima di provarla, sappiate però che la beta è solo in inglese, ed andrà a sostituire logicamente la versione regolare dell’app. Se non voleste quindi perdere i privilegi dell’italiano, non fa per voi.

LEGGI ANCHEMaps 9.11 vi fa esplorare le mappe senza distrazioni (download apk)

Per iscriversi al programma beta di HERE dovrete aderire a questo gruppo e poi diventare tester (da questa stessa pagina, potrete lasciare la beta in ogni momento). Ricordate però che il feedback è la parte più importante, pertanto segnalate ogni problema tramite il menu dell’app o direttamente a beta@here.com.

Vi ricordiamo i requisiti di sistema di HERE: Android 4.1 o successivi, 1 GB di RAM, schermo da 4 a 6,9 pollici. Video presentazione ed alcuni screenshot a seguire.

Fonte: Nokia
video