Safetypin (1)

Lo smartphone al servizio della vostra sicurezza: Safetipin (foto e video)

Leonardo Banchi

Girare il mondo e scoprire nuovi posti è sicuramente un’esperienza in grado di arricchire notevolmente una persona, ma talvolta può trasformarsi anche in un pericolo per la propria persona: esplorare incoscientemente luoghi poco sicuri, infatti, è purtroppo il modo migliore per esporsi a rischi che sarebbe sicuramente preferibile evitare.

Fortunatamente, il nostro smartphone può diventare un utile strumento in grado di avvisarci su cosa ci aspetta in un determinato luogo e di aiutarci in caso di necessità.

Come conoscere i pericoli che ci circondano

Safetipin si basa infatti sull’utilizzo di una semplice mappa per conoscere i luoghi all’interno dei quali vorremmo muoverci: ogni utente dell’applicazione, infatti, potrà aggiungere un “pin” su di un luogo che conosce, avvisando dell’eventuale pericolosità, o semplicemente segnalando temporanei problemi che possono compromettere la tranquillità, come un lampione rotto che provoca ampie zone buie poco sicure.

LEGGI ANCHE: Project Vault: un nuovo progetto Google per la nostra sicurezza

L’app, utilizzando tutte le segnalazioni, provvederà poi ad assegnare a una zona un “punteggio di sicurezza”, che riassuma le impressioni generali dei vari utenti fornendo così una rapida panoramica a chi abbia intenzione di visitare un determinato luogo.

Safetipin offre poi molte altre funzioni, come una modalità “Wall”, che vi permetterà di visualizzare in una bacheca tutte le segnalazioni vicine alla vostra posizione, di esprimere la vostra approvazione su ognuna di esse o di interagire con altri utenti aggiungendo dei commenti. Potrete inoltre impostare dei numeri di emergenza da contattare in caso di difficoltà, o dare ad altri utenti la possibilità di tracciare la vostra posizione, così da essere sempre reperibile anche nelle situazioni più spiacevoli.

Download gratuito

Safetipin è un’applicazione che include davvero molte utili possibilità, limitata purtroppo dalla scarsa facilità di utilizzo dell’interfaccia, che richiede pratica e abitudine per poter essere messa degnamente a frutto. Confidiamo però in futuri aggiornamenti, che migliorando questo aspetto potranno renderla realmente uno strumento per rendere il mondo un luogo più sicuro per tutti.

A seguire trovate il badge per il download gratuito di Safetipin ed una galleria di immagini.

Google Play Badge

video