Sony logo final 2

Sony non uscirà dal mercato smartphone

Lorenzo Quiroli

Soprattutto ad inizio anno alcune voci sostenevano che Sony potesse vendere la sua divisione mobile come fece già con VAIO, il famoso marchio che ha contraddistinto i PC dell’azienda giapponese per molti anni. A negare queste voci ci pensa, con un po’ di ritardo, Hiroki Totoki, capo di Sony Mobile.

LEGGI ANCHE: Sony venderà la sua divisione mobile?

Totoki afferma che Sony non rinuncerà o venderà mai la sua divisione mobile, nonostante la concorrenza nel settore sia molto agguerrita, non solo da parte di grandi nomi ma anche da aziende cinesi. Hiroki è CEO di Sony Mobile da nove mesi e sta dando vita ad un processo di rinnovamento che porterà a fine 2016 ad un organico ridotto del 20% con costi ridotti del 30%. Il 2015 è quindi un anno di transizione, mentre sarà il prossimo anno a dover portare profitti (e infatti gli ultimi dati sulle vendite non delineano una situazione positiva).

Alla fine si tocca anche l’argomento wearable, sul quale Sony è in prima linea: non solo smartwatch, ma anche smartband e altri prodotti per l’IoT, che rappresenta una delle categorie di prodotti sulle quali Sony si sta concentrando di più per il futuro.

Via: XperiablogFonte: Arabian Business