Google-Foto-Final

Google Foto offre davvero spazio di backup illimitato? La risposta è sì (aggiornato)

Lorenzo Quiroli - Lo spazio disponibile su Google Foto potrebbe non essere illimitato, anche a risoluzione limitata: sarà un bug?

Aggiornamento: come sospettavamo si trattava solamente di un bug. Google non si è dilungato in dettagli tecnici ma ha affermato che il problema dovrebbe essere risolto definitivamente e che gli utenti non dovrebbero avere più problemi con l’upload delle loro fotografie.

Il nuovo Google Foto presentato al Google I/O poco più di un mese fa ha fatto una grande promessa: spazio di archiviazione illimitato per il backup delle nostre foto e dei nostri video illimitato (con qualità massima 16 megapixel per le foto, 1080p per i video). Un ottimo inizio che ha convinto molti ad affidare i propri scatti a BigG ma forse un limite esiste.

LEGGI ANCHE: Cercate Gorilla su Google Foto? Non troverete nulla, per fortuna!

Su Google+ (1, 2, 3, 4) molti utenti riportano di aver visto l’upload bloccarsi dopo aver caricato un grande numero di foto (si parla nell’ordine delle decine di migliaia) utilizzando il software su PC. Per ricominciare ad aggiungere materiale alla loro collezioni viene chiesto agli utenti di comprare dello spazio, il che contraddice evidentemente la promessa dello spazio illimitato.

Potrebbe benissimo trattarsi di un bug per quanto ne sappiamo (quasi sicuramente lo è, dato che non pensiamo BigG voglia rimangiarsi la parola data) ma Google non ha ancora rilasciato dichiarazioni al riguardo. Aggiorneremo l’articolo non appena avremo più informazioni in merito.

Fonte: AndroidPolice