google my maps

Google dà più importanza a My Maps inserendolo in Drive

Lorenzo Quiroli

Non sarà la notizia del giorno ma spesso è interessante notare le piccole modifiche che Google applica ai suoi prodotti per incentivarne l’uso. My Maps ad esempio non è tra i servizi più usati nell’ecosistema di BigG ma è un ottimo strumento per creare e condividere mappe personalizzate utilizzando come base di partenza Google Maps.

My Maps è stato ora integrato in Google Drive su desktop: cliccando nel menù a tendina “I miei file” e selezionando “Nuovo file”, troverete l’opzione per creare oltre ai classici documenti anche una cartina My Maps, che poi sarà salvata nel vostro spazio sul servizio di cloud storage di Google.

LEGGI ANCHE: Google Maps segnalerà i passaggi a livello

Per adesso l’integrazione non è ancora attiva nell’app Android ma soltanto sul web, anche se in futuro BigG potrebbe aggiungere facilmente questa funzionalità.

google my maps drive

Fonte: 9to5google