galaxy-folder

Samsung lancia un nuovo e pieghevole Galaxy Folder con Lollipop, dedicato ai nostalgici

Nicola Ligas

Il nome Galaxy Folder si è già presentato anni fa sulle nostre pagine, e quello di cui parliamo adesso, sebbene mutato un po’ nell’aspetto e nella sostanza, è più o meno sempre lo stesso telefono.

Si tratta di uno smartphone a conchiglia, o “clamshell“, o “flip-phone” se preferite, con una versione di Android che si evolve con lo scorrere del tempo, ma in ogni caso, finora, è stato difficile avvistarlo fuori dalla corea. Peccato, perché questo form-factor ha con sé quel fascino di “antico”, che riporta la nostra memoria a poco più di 10 anni fa, quando il Motorola RAZR V3 era ovunque, ed in buona compagnia.

LEGGI ANCHESamsung Master Dual: flip-phone Android molto elegante (foto)

Il nuovo Galaxy Folder (SM-G150N in variante LTE; SM-G155S in variante 3G) è quindi un moderno smartphone con Android 5.1 Lollipop, dotato di uno schermo da 3,8” WVGA (480 x 800 pixel), con processore quad-core a 1,2 GHz, 1,5 GB di RAM, 8 GB di memoria espandibile (con microSD fino a 64 GB) e fotocamera da 8 megapixel sul retro (o davanti, a seconda dei punti di vista) e da 2 megapixel frontale (o all’iterno, a seconda dei punti di vista).

Misura 122 x 60,2 x 15,3 mm, pesa 155 grammi ed è alimentato da una batteria removibile da 1.800 mAh. Ma forse, nonostante il suo fascino, da solo non vale una gita in Corea.

Via: Android Headlines