Couple Tracker (4)

Come controllare lo smartphone del proprio partner: Couple Tracker (foto)

Leonardo Banchi

La fiducia, si sa, deve essere alla base di qualunque rapporto di coppia: tuttavia, se il vostro partner nutre qualche dubbio sulla vostra fedeltà (oppure siete voi ad avere qualche sospetto), non c’è modo migliore di fugarlo che lasciarsi mettere sotto controllo il proprio smartphone con Couple Tracker!

La fiducia basata sul controllo reciproco

Couple Tracker è infatti un’applicazione piuttosto originale, che vi permetterà di controllare chiamate, messaggi, attività di Facebook e molto altro del vostro partner, ad una sola condizione: anche lui avrà accesso alla stessa quantità di dati, e potrà controllare il vostro modo di utilizzare il telefono cellulare.

LEGGI ANCHE: Come controllare lo smartphone dei propri figli: Mobile Fence

La configurazione di Couple Tracker è molto semplice: sarà infatti sufficiente inserire un numero identificativo visibile all’interno dell’app, associando così il nostro smartphone a quello del nostro partner. Da quel momento in poi, potremo facilmente passare in rassegna gli SMS ricevuti ed inviati, i destinatari delle telefonate (assieme alla loro durata) e uno storico delle posizioni rilevate dal GPS del nostro partner.

Download gratuito

Couple Tracker è disponibile gratuitamente, con alcune limitazioni sul numero di caratteri visibili degli SMS del partner, e sull’ampiezza dello storico memorizzato dall’app. Se volete superare queste restrizioni, ed ottenere una versione priva di pubblicità dell’app, potete però acquistare la versione PRO al prezzo di 3,99€.

A seguire trovate il badge per il download gratuito, un video di presentazione dell’app e una galleria di immagini.

Google Play Badge