HTC-logo-final

HTC testa due nuovi tablet Desire in India

Lorenzo Quiroli

HTC non ha mai fatto mistero della sua volontà dopo il lancio di Nexus 9: entrare nel settore tablet non solo con collaborazione di Google ma anche “in proprio” e il momento potrebbe essere molto vicino. La casa di Taiwan ha infatti importato due tablet Desire in India a fini di testing.

LEGGI ANCHE: One M9 in Europa da luglio

Si chiama Desire T7 DS secondo il database di import/export Zauba anche se questo potrebbe non essere il nome definitivo. Le caratteristiche note sono un display da 7″ e una CPU quad-core da 1,2 GHz. La sigla DS sta per dual SIM, mentre l’altro tablet ha un solo slot per la SIM.

HTC sta sempre più sperimentando in settori diversi da quello degli smartphone: dalla realtà virtuale ai fitness tracker passando ora per i tablet, un campo nel quale aveva sperimentato anni fa con Flyer. Sarà sufficiente per la ripresa economica?

Fonte: Phonearena