Google Plus final

Google+ compie 4 anni: quale futuro per il social network di BigG? (video)

Lorenzo Quiroli

Quattro anni fa Google ha presentato una delle scommesse più grandi della sua storia: sfidare Facebook in ciò che Facebook aveva fatto meglio di chiunque altro, ossia creando un social network. Nacque così Google+, il social che puntava sulla privacy delle community (come si mette in evidenza nel nostalgico video di presentazione che trovate a fine articolo) e che inizialmente era disponibile soltanto su invito.

Inutile dire che ad oggi appare abbastanza chiaro il fallimento di Google+: pur non essendo la landa desolata che molte persone descrivono, non può vantare né la varietà di persone né quella di argomenti di Facebook. Inoltre, i suoi numeri sono stati gonfiati dalle varie iniziative di Google, che lo ha agganciato ai suoi servizi più famosi (vedi i commenti di YouTube) con il tentativo di farlo diventare il sole del suo ecosistema.

Oggi Google+ sembra meno importante che mai: la partenza di Vic Gundotra e la nuova gestione sotto Horowitz fanno pensare ad un social network sempre più slegato dal resto dell’ecosistema, ma che secondo le parole degli ingegneri di BigG rimarrà in vita: sarà un lento cammino nel miglio verde o il primo capitolo di un nuovo inizio?

Fonte: Ausdroid