remix-mini

Jide Remix Mini: il PC Android con Remix OS a soli 20$

Nicola Ligas

Se ancora non lo conosceste, sappiate che Remix OS è un fork di Android realizzato da Jide, un’azienda nata per mano di alcuni ex dipendenti Google, che ha concluso qualche mese fa una fortunata campagna Kickstarter per il primo tablet basato su Remix OS.

Quest’ultima è in pratica una versione di Android modificata appositamente per rendere il sistema più in stile desktop, quindi con interfaccia a finestre, taskbar, pieno supporto al mouse e altre “chicche” a cui sarete già abituati sul vostro PC; tutto allo scopo di rendere Android più produttivo.

remix-os-1.5_02

La buona notizia è che Jide non si accontenta, e visto il successo ottenuto finora sta già pianificando la sua prossima mossa, che si concretizzerà nuovamente su Kickstarter, ma questa volta nella forma di un mini PC / box TV.

Jide Remix Mini sarà disponibile a soli 20$ per i primi finanziatori, prima di passare al prezzo regolare, che sarà comunque intorno ai 30$, ma per una simile cifra non aspettatevi un hardware da urlo: processore quad-core a 1,5 GHz, 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna ed una buona dose di connettività, garantita da Wi-Fi n, Bluetooth 4.0, gigabit Ethernet, e uscita HDMI.

LEGGI ANCHERemix OS 1.5: focus su email, screenshot e notifiche (video)

Remix OS 1.0 è basato su Android 4.4, ma Remix Mini sarà spedito con la futura versione 1.5, che abbiamo già avuto occasione di mostrarvi in video, e che è basata su Android 5.0 Lollipop, oltre ad includere vari miglioramenti all’interfaccia, nuove gesture e app più moderne e complete.

Nessuna notizia precisa su quando dovrebbe partire la campagna Kickstarter, ma di certo è un progetto che terremo volentieri d’occhio e sul quale continueremo ad aggiornarvi.

Via: Liliputing
Jide