Lg Band Play

LG band Play punta su audio e fotocamera per compiacere il giovane pubblico

Nicola Ligas -

LG band Play è stato appena presentato in Corea. Si tratta di un nuovo smartphone destinato al pubblico dei più giovani, che prova a compiacere puntando molto sulla fotografia, con un sensore posteriore da 13 megapixel, e sull’audio, grazie ad uno speaker da 1 Watt ed ai buoni auricolari inclusi.

Andiamo come sempre con ordine, ed iniziamo a conoscere meglio le caratteristiche tecniche di LG band Play:

  • Schermo: 5” HD (720 x 1.280 pixel)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 410 a 1,2 GHz
  • RAM: 2 GB LPDDR3
  • Memoria interna: 16 GB espandibile
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con laser autofocus
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Connettività: Wi-Fi a/b/g/n, Bluetooth 4.1, NFC, LTE
  • Batteria: 2.300 mAh
  • Dimensioni: 139,7 × 71,9 × 8,3 mm
  • Peso: 126 grammi
  • Colori: bianco e nero
  • OS: Android 5.1 Lollipop

Uno smartphone insomma completo, ma senza esagerare, che sappia dare al suo target quello che cerca: buone foto, grazie anche alla velocità dell’autofocus laser, buon ascolto di musica, sia in cuffia che non, e connettività a tutto tondo, ma senza spingere troppo sulle prestazioni, il tutto in un formato relativamente compatto e leggero.

Disponibilità e prezzo – LG band Play sarà disponibile in Corea già da questa settimana al prezzo di 394.800 won, che si traducono in circa 320€, una cifra più alta di quanto non avremmo pensato, ma non è detto che il prezzo non scenda al momento del suo arrivo in Europa, cosa della quale, per altro, non abbiamo ancora alcuna conferma. Torneremo quindi a parlare con eventuali informazioni precise per l’Italia.

Fonte: LG