IFTTT

IFTTT introduce un canale dedicato alla batteria del vostro Android

Lorenzo Quiroli

IFTTT (ora nota come IF), la famosa app che mette in relazione causa ed effetto portando l’automazione sui nostri dispositivi (in maniera molto più semplice e intuitiva di strumenti come Tasker, che d’altro canto offrono possibilità quasi infinite), ha aggiunto un nuovo canale per permetterci di monitorare e conservare la batteria del nostro dispositivo.

Potrete ad esempio registrare automaticamente su Google Drive dati riguardanti quando la percentuale di carica del vostro smartphone, oppure spegnere il Bluetooth quando raggiungete un determinato livello, o ancora ricevere una notifica su Android Wear quando la batteria è troppo bassa.

LEGGI ANCHE: IFTTT lancia tre nuove app

Per provarlo scaricate l’app IF e magari date anche un’occhiata alle “ricette” già presenti sul sito, tenendo conto che nulla vi impedirà di crearne di nuove autonomamente.

Google Play Badge

IFTTT