agawi

Google avrebbe acquisito Agawi, l’app per lo streaming di… app!

Lorenzo Quiroli

Secondo un report pubblicato da The Information, Google vorrebbe sarebbe sempre più preoccupata di come le app, soprattutto in ambito mobile, stiano sostituendo il web, con il suo motore di ricerca, la vera fonte dei profitti di BigG. Per affrontare questa sfida Google avrebbe silenziosamente acquisito l’anno scorso Agawi, una startup che offre lo streaming non di musica o film ma di applicazioni.

Potrete, quindi, eseguire app o giochi senza averli scaricati fisicamente sul vostro dispositivo, semplicemente avviandoli tramite il web. Quest’acquisizione, non ancora confermata da nessuna delle due parti, potrebbe indicare una possibile direzione del futuro di Android, ma dubitiamo seriamente che esista anche solo l’ipotesi di poter eliminare le app dal mercato mobile: forse potrebbe servire a BigG per rendere possibile una prova sul Play Store prima del download, un’ipotesi ben più probabile.

Via: 9to5googleFonte: The Information