CloudPlayer Head

DoubleTwist lancia CloudPlayer, il lettore musicale che trasforma ogni servizio cloud in una piattaforma per lo streaming (foto)

Leonardo Banchi

DoubleTwist è sicuramente uno dei nomi più famosi nel panorama dei lettori musicali per Android: il team di sviluppo, però, non ha voluto adagiarsi sugli allori, e ha proprio oggi presentato al pubblico CloudPlayer, un nuovo player musicale in grado di trasformare il vostro servizio di storage online preferito in una piattaforma per lo streaming.

Streaming da Dropbox, Google Drive o OneDrive

La promessa di CloudPlayer è quantomeno ambiziosa: superare le limitazioni imposte dai più famosi servizi di streaming musicale, che spesso impongono restrizioni sul numero di dispositivi autorizzati ad accedere al servizio o sulle volte in cui è possibile scaricare i file ospitati online.

LEGGI ANCHE: NexMusic: un player musicale gratuito completamente in Material Design

CloudPlayer vi permette infatti di utilizzare il vostro servizio di storage online preferito (o più di uno) come “deposito” delle vostre canzoni: effettuando l’accesso al vostro account Dropbox, Google Drive o Onedrive all’interno dell’applicazione, infatti, potrete ascoltare in streaming i brani memorizzati su tale servizio, oppure scaricarli sul vostro dispositivo.

Oltre a questo, CloudPlayer include ovviamente la possibilità di riprodurre tutte le canzoni presenti sulla memoria del vostro smartphone, offrendo anche una ampia gamma di funzioni utili, fra le quali spiccano:

  • Compatibilità con un ampio numero di formati (MP3, AAC, OGG, m4a, wav e altri)
  • Supporto a file di tipo lossless
  • Casting verso Chromecast e dispositivi AirPlay
  • Equalizzatore a 10 bande con 17 preset
  • SuperSound: miglioramento della qualità del suono con vari effetti
  • Supporto alle playlist
  • Interfaccia realizzata in Material Design

Download gratuito

CloudPlayer è disponibile gratuitamente sul Play Store, in una versione che permette di provare tutte le sue funzioni senza pagare per una settimana. Scaduto questo periodo di prova, perderete alcune funzioni avanzate come l’equalizzatore e la possibilità di effettuare lo streaming di musica dai servizi online, ma potrete comunque avvalervi di questo lettore musicale davvero comodo ed elegante. Per ripristinare tutte le sue funzionalità potrete comunque ricorrere ad un acquisto in-app, che al prezzo di 5,39€ vi fornirà accesso a tutti i vostri brani memorizzati nei principali servizi di storage online.

A seguire trovate il badge per il download gratuito ed una galleria di immagini.

Google Play Badge