saygus-v2

Saygus V² arriverà prima o poi, intanto inizia la campagna su Indiegogo

Giuseppe Tripodi

Saygus non sarà ricordata nella storia come l’azienda più precisa e affidabile: il suo primo smartphone, il tanto discusso Saygus V² che abbiamo avuto modo di provare al MWC non è arrivato a marzo e neanche a maggio, rinviato nuovamente a data da destinarsi.

Tuttavia, l’azienda ha di recente inviato una mail a chi ha effettuato il pre-ordine, spiegando che si avvicina la data in cui verrà spedito il V², che a quanto pare sarà dual SIM e verrà lanciato direttamente con Android 5.1. Inoltre, in un tweet la società comunica che è stato aggiunto anche il connettore USB Type-C, che rappresenta certamente il futuro standard del mercato.

LEGGI ANCHE: Saygus V² in azione, ma ancora nessuna data di uscita

Il tutto sarebbe davvero molto interessante, se non fosse che gli utenti stanno (giustamente) lamentando tutti questi ritardi: nel frattempo, però, la compagnia ha anche lanciato una campagna su Indiegogo, probabilmente per far parlare ancor più di sé. Notate bene che gli oltre 1.400 finanziatori che appaiono sono gli utenti che avevano già pre-ordinato il Saygus, non nuovi acquirenti. A proposito della campagna sul noto sito di crowdfunding, su Twitter il team spiega che le spedizioni partiranno in autunno, ma chi lo aveva già pre-ordinato prima di Indiegogo lo riceverà prima.

Insomma, ancora tanta carne al fuoco, ma gli utenti iniziano (giustamente) ad essere stanchi e affamati.

Via: Droid-Life
saygusSaygus V²