lastpass

LastPass avvisa i suoi utenti di una violazione e consiglia di cambiare password

Lorenzo Quiroli

LastPass, uno dei più famosi password manager disponibili su molte piattaforme tra cui Android, BlackBerry, iOS e Windows Phone, ha avvisato i suoi utenti di una violazione ieri sera. La vostra cassaforte, quindi le vostre password salvate, non sono state rubate ma gli indirizzi mail, gli hash di autenticazione e altre informazioni sì.

Il consiglio è quello di cambiare la master password e se l’avete utilizzata per l’accesso su altri siti di cambiarla anche lì. Al fine di limitare il furto chi accederà al vostro account da un nuovo dispositivo dovrà verificare l’indirizzo mail, in modo che solo possiate effettuare il login.

LastPass infine vi ricorda la presenza dell’autenticazione a due passi per chi volesse sicurezza senza compromessi. È un brutto colpo per un password manager, la cui sicurezza dovrebbe essere il principale punto di forza.

Fonte: Lastpass