VRV_008_Ouya.Still001_large_verge_medium_landscape[1]

Razer valuta l’acquisizione di Ouya

Lorenzo Quiroli

Razer, l’azienda specializzati in prodotti per i gamer, avrebbe avviato una trattativa per l’acquisizione di Ouya, la console che provò a portare Android sul televisore ma fallì miseramente. Ouya è in vendita ormai da mesi, alla ricerca di qualcuno che la possa rilanciare.

Inizialmente sembrava potesse finire nelle mani di Alibaba o Xiaomi ma nulla di tutto ciò si è concretizzato. Razer tra l’altro ha adottato Android TV ma potrebbe volere Ouya per avere un’alternativa alla piattaforma di Google. Si parla di una valutazione compresa tra i 60 e gli 80 milioni di dollari, poca cosa se si considerano le iniziali premessi di Ouya, che aveva raccolto 8,6 milioni su Kickstarter prima di ricevere un ulteriore investimento da 15 milioni.

LEGGI ANCHE: Razer Forge TV, la console con Android TV

Quello che possiamo dire con sicurezza è che Ouya non ha un futuro, non da sola almeno. Se qualche altra azienda avrà il piano giusto e la forza di volontà per rimetterla in sesto questo sarà un discorso totalmente diverso, che faremo in seguito all’acquisizione.

Fonte: Techcrunch