zte-grand-s3-eyeprint-id

Per sbloccare ZTE Blade S6 basterà guardarlo

Giuseppe Tripodi

Mentre molti grandi nomi dell’industria degli smartphone stanno iniziando ad adottare o testare lo scanner dell’iride come metodo di sblocco, ZTE propone una soluzione alternativa ma sempre basata sui nostri occhi.

Introdotta già su ZTE Grand S3 e nota come Eyeprint ID, questa funzione sfrutta la fotocamera frontale per identificare univocamente i nostri occhi grazie alla mappa dei vasi sanguigni, che è unica per ogni individuo. EyeVerify, la compagnia in partnership con ZTE che ha sviluppato la tecnologia, sostiene che questa soluzione è in grado identificare l’occhio in meno di un secondo, con un’accuratezza del 99,99%.

LEGGI ANCHE: Recensione ZTE Blade S6

E, per la gioia di tutti i possessori di ZTE Blade S6, Eyeprit ID verrà introdotta su questo dispositivo questa estate tramite un aggiornamento OTA. Non c’è ancora una data precisa, ma non mancheremo di segnalarvi quando effettivamente arriverà questo update.

Via: AndroidAuthority
ZTE Blade S6