google now ricerca

Google Now sa rispondervi in base a dove vi trovate

Lorenzo Quiroli

Se chiedeste ad una guida turistica “Quando è stato costruito questo edificio?”, lei capirebbe certamente che vi state riferendo a quello nel quale siete o davanti al quale vi trovate. Google Now no, almeno fino ad oggi. BigG ha infatti presentato una nuova funzionalità chiamata Location Aware Search, ossia ricerca consapevole della posizione, che vi permette di riferirvi a luoghi vicini senza chiamarli per nome.

Potrete chiedere domande come:

  • Come si chiama questo museo?
  • Quando apre questo ristorante?
  • Quanto è alta? (quando siamo in piedi davanti ad una torre)
  • Quando fu costruito (per i monumenti)
  • Qual è il nome di questa chiesa?
  • Qual è il numero di telefono di questa farmacia?

La funzionalità non è ancora attiva in Italia ma il rollout potrebbe avvenire presto. Avvertiteci in caso a voi risulti già disponibile; mentre aspettiamo vi mostriamo un breve video proiettato durante l’evento di Google a Parigi che mostra meglio il funzionamento della ricerca geocontestuale.

Via: Reddit