AwSMS (11)

Una neonata app Material per i propri SMS: AwSMS (foto)

Leonardo Banchi

Nonostante l’inarrestabile diffusione dei programmi di messaggistica istantanea, i buoni vecchi SMS continuano ad essere utilizzati da molti utenti per la loro semplicità ed affidabilità. Se fate parte di questo gruppo di persone, non potrete quindi che accogliere con entusiasmo l’arrivo di AwSMS, una nuova applicazione dedicata proprio a SMS ed MMS che promette un look gradevole, semplicità di utilizzo e comodità di molte funzioni aggiuntive.

SMS eleganti, pratici e Material

AwSMS, attualmente ancora in fase di sviluppo, porterà infatti a tutti gli affezionati dei classici messaggi di testo tutta la comodità di un’applicazione realizzata con una concezione estremamente moderna: l’interfaccia, realizzata in Material Design, permette infatti una ricca personalizzazione ed eleganza, senza mai rinunciare ad un’estrema leggibilità ed usabilità.

LEGGI ANCHE: Gli SMS si fanno smart con SMS+

Già alla prima apertura, infatti, AwSMS vi guiderà nell’impostazione dell’app, consentendovi di scegliere colori e modalità di visualizzazione delle conversazioni secondo i vostri gusti, e permettendovi di selezionarla come app predefinita per gestire i vostri messaggi. In questo modo, con pochi tap potrete sfruttare fin da subito tutte le sue caratteristiche, come le notifiche popup (anche su dispositivi non aggiornati a Lollipop), la possibilità di rispondere agli SMS ricevuti senza dover aprire l’applicazione e la ricerca veloce di contatti e conversazioni.

Come è lecito aspettarsi da una applicazione ancora alle prime fasi del suo sviluppo, AwSMS non è esente da saltuari bug, che non vi impediranno comunque di farne con successo il sostituto ideale della vostra app attuale: tuttavia, vista la direzione promettente intrapresa dagli sviluppatori, non possiamo che augurarci che anch’essi vengano eliminati definitivamente al più presto, e sostituiti da ulteriori funzionalità smart.

Download gratuito

L’app è disponibile gratuitamente attraverso il programma beta: per installarla dovrete quindi iscrivervi alla community su Google +, seguire la procedura a questa pagina per diventare un Tester, dopodiché potrete utilizzare il badge che trovate a seguire per effettuare il download gratuito dell’app sul vostro smartphone.

Google Play Badge