Notepad (4)

Un’app Material per gestire comodamente le proprie note: Notepad (foto)

Leonardo Banchi

Le giornate sono sempre più frenetiche, e ricordarsi tutto ciò che ci passa per la testa in ogni momento è quasi impossibile senza un aiuto: fortunatamente, i nostri smartphone offrono una moltitudine di soluzioni a questo problema, come Notepad, una semplice app gratuita che permette di appuntare rapidamente tutto ciò che ci serve!

Note semplici e sempre a portata di sguardo

Notepad è un’applicazione molto semplice, realizzata in Material Design, il cui scopo principale è appunto quello di aiutarci a ricordare tutto quello che ci serve senza bisogno di complicati passaggi per il suo utilizzo.

LEGGI ANCHE: Praticità e semplicità: come prendere appunti con Simplenote

Notepad non offre infatti, come alcuni dei suoi più famosi rivali, la possibilità di aggiungere foto, video o registrazioni audio ai propri appunti, ma si limita a note testuali, mostrate con una interfaccia chiara e funzionale, arricchita di alcune piccole comodità.

Grazie a questa applicazione potrete infatti visualizzare l’elenco di tutte le vostre note, ordinate per nome o per data di creazione, sfruttare il salvataggio automatico delle bozze e la possibilità di esportare ed importare gli appunti sulla scheda SD e, qualora siate in possesso di una tastiera collegata al vostro dispositivo, utilizzare delle comode scorciatoie che vi permetteranno di avviare l’app in qualunque momento e aggiungere, rimuovere o modificare le note presenti con pochissimi passaggi.

Attraverso un plugin è inoltre possibile integrare l’app con Android Wear, anche se pesa, nell’utilizzo generale, l’assenza di un widget che permetta di avviare la creazione di una nuova nota direttamente dalla home.

Download gratuito

Notepad è un’applicazione completamente open source, ed è pertanto disponibile del tutto gratuitamente attraverso il Play Store. A seguire trovate quindi una galleria di immagini ed il consueto badge per il download gratuito.

Google Play Badge