touchless chat head

Inviare messaggi con ogni app tramite dettatura vocale: Touchless Chat (foto e video)

Leonardo Banchi

Utilizzare il proprio smartphone comandandolo esclusivamente con la voce è sicuramente una comodità insostituibile, ma purtroppo l’assistente Google Now trova spesso difficoltà ad integrarsi con applicazioni di terze parti. Per questo motivo, la comodità di poter dettare un messaggio ed inviarlo automaticamente ad un destinatario si esaurisce nel momento in cui volete scrivere alla persona in questione utilizzando Whatsapp, Hangout o un altro servizio di messaggistica. Touchless Chat, però, è un’applicazione gratuita che permette di utilizzare questa e molte altre funzionalità!

“Ok Google, invia un messaggio Whatsapp a…”

Grazie a Touchless Chat sarà finalmente possibile utilizzare questa semplice frase per dettare al nostro smartphone un messaggio, che verrà inviato attraverso la nostra app di messaggistica preferita. Potremo specificare subito tutti i parametri, indicando in un colpo solo destinatario e testo del messaggio, oppure semplicemente farci guidare dall’app, che ci chiederà volta volta a chi indirizzare il testo, e cosa scrivere all’interno del messaggio.

LEGGI ANCHE: “Ok Google” per comandare ogni app, grazie alle nuove API

Come utilizzare Touchless Chat

Utilizzare Touchless Chat è molto semplice, anche se le possibilità avanzate racchiuse al suo interno richiederanno un po’ di pratica per essere sfruttate a dovere. Per cominciare ad usare il sistema di base, infatti, sarà sufficiente seguire una piccola procedura guidata visualizzata all’apertura (che richiede l’abilitazione della lettura delle notifiche e l’accesso all’amministrazione del dispositivo) per essere pronti a dettare i propri messaggi allo smartphone. Abilitando un’apposita opzione, inoltre, sarà possibile far comparire un popup ogni volta che diremo “Ok Google”, all’interno del quale saranno racchiuse alcune indicazioni per l’utilizzo dei comandi vocali.

Touchless Chat permette però l’utilizzo di altre comodità, che semplificano ad esempio l’invio di risposte alla ricezione di messaggi, oppure il riconoscimento di contatti ed app che non sono stati identificati automaticamente attraverso dei “soprannomi”. Ad aiutarvi, in questo caso, sarà però soprattutto la pratica.

Touchless Chat include un supporto completo alla lingua italiana e a tutte le principali app di messaggistica, può essere utilizzato con Android Wear e perfino con Tasker, così da automatizzare l’invio di messaggi, ad esempio, attraverso il proprio computer. Insomma, è un’applicazione che svolge egregiamente il suo lavoro, e che permette differenti livelli di utilizzo a seconda della praticità d’uso acquisita con il tempo.

Download gratuito

Touchless Chat è disponibile gratuitamente sul Play Store, con due piccole limitazioni: al suo interno sarà presente una pubblicità, e ogni messaggio inviato con questo sistema comprenderà un link che invita al download dell’applicazione. Tuttavia, sarà possibile rimuovere queste caratteristiche con un acquisto in-app al prezzo di 2,44€.

A seguire trovate un video di presentazione dell’app, una galleria di immagini e il consueto badge per il download gratuito.

Google Play Badge

video