AVG app performance

Le app che più appesantiscono il sistema ve le dice AVG (e Facebook fa sempre incetta di “premi”)

Nicola Ligas

Report di questo tipo non sono una novità per AVG, che periodicamente aggiorna le sue tabelle su quali siano le app ed i giochi Android che più influiscono sulle performance del sistema. E come ogni volta, Facebook è quasi sempre in testa nelle relative classifiche.

I dati in oggetto si riferiscono al primo trimestre di quest’anno, quindi sono relativamente aggiornati, ed analizzano in particolare battery drain, consumo di memoria interna, e utilizzo della rete.

LEGGI ANCHE: Meno male che c’è Facebook Lite

Le app di messaggistica in generale, per loro stessa natura, sono quasi sempre nel mirino, ed in generale, tra quelle che più consumano batteria e che si avviano in automatico, i nomi tirati in ballo sono quasi sempre illustri: Facebook (anche con Messenger e Gestore delle pagine), BBM, Instagram, WeChat, ed anche Vine, al decimo posto. Non dimenticatevi comunque anche di Spotify, Twitter, Snapchat, Yahoo Mail, SoundCloud ed anche Clean Master.

Facebook fa però incetta, e si piazza al primo posto anche nella classifica delle app che più consumano dati, ed al secondo in quella del consumo di memoria interna, dove comunque è in buona compagnia (oltre ad app già citate, annoveriamo anche Chrome, Firefox, Tripadvisor, Kindle e altre).

Sia chiaro che non è un caso la presenza di tanti nomi famosi in queste classifiche: se non fossero app utilizzate, praticamente nemmeno ci sarebbero, e molte di queste sono fatte “apposta” per consumare memoria, vedi i servizi di streaming musicale o i browser. Ciò non toglie che in molti casi, sostenuti dall’aumento di capacità dei moderni smartphone, ci sia stato un certo “adagiamento” dei vari sviluppatori su soluzioni spesso troppo esigenti, sia come spazio che come risorse. Secondo voi quali sono le app che più influiscono sulle performance del vostro dispositivo, ma delle quali non riuscite a fare a meno?

Fonte: AVG