MicroSD final

La microSD può essere montata come memoria interna in Android M (foto)

Giuseppe Tripodi -

Il rapporto tra Google e le memorie esterne non è mai stato troppo roseo: da diverso tempo, ormai i dispositivi Nexus non sono dotati di slot per le microSD e, in generale, la gestione di schede di memoria potrebbe essere migliore.

Le cose potrebbero cambiare grazie ad Android M che, come potete vedere dagli screenshot in fondo, è in grado di montare le microSD come se fossero parte della memoria interna. Per farlo, è necessario che il sistema formatti e cripti la memoria esterna, in modo da poterla utilizzare anche per le applicazioni e tutto il resto (Adoptable Storage Devices). Tuttavia, tenete presente che questo impedirà alla microSD in questione di funzionare su altri dispositivi e che queste informazioni si basano sull’emulatore e la documentazione, dato che la preview di Android M non è disponibile su alcun dispositivo con memoria espandibile.

LEGGI ANCHE: Android TV: supporto nativo alle memorie esterne e streaming Bluetooth A2DP

Per quel che riguarda le memorie USB, invece, Android è ora in grado di riconoscerle come USB storage, ma anche formattandola potrà essere utilizzata solo come spazio di archiviazione per i dati.

Via: Android Police
Google I/O 2015google IO