google hands free

Android Pay è già vecchio: il futuro è Google Hands Free (video)

Lorenzo Quiroli -

Ieri Google ha svelato ufficialmente Android Pay, la sua soluzione per i pagamenti da smartphone, ma c’è un altro progetto che l’azienda inizierà già a testare da quest’anno e che è stato mostrato in una delle sessioni del I/O: si chiama Google Hands Free ed è un’app che vi farà pagare senza nemmeno dover estrarre lo smartphone.

Come funziona? Nel video ufficiale, che trovate in fondo, una donna dice semplicemente “Vorrei pagare con Google“. La commessa la ringrazia e la congeda. Possibile che sia così semplice? Google non ha rilasciato particolari dettagli sul suo funzionamento ma è probabile che utilizzi il geofencing per localizzarci (forse in combinazione col Bluetooth?) e capire che siamo davvero nello store.

LEGGI ANCHE: A New York si può pagare con Facebook Messenger

Nel negozio però non saremo gli unici: come è possibile quindi che capisca che siamo noi a dover pagare e non la signora dietro di noi? A questo non abbiamo risposta.

Quello che sappiamo è che Hands Free non condivide i dettagli della carta di credito con i negozianti e che una notifica istantanea apparirà sullo smartphone una volta completata la transazione. Google Hands Free sarà testato nei negozi di McDonald’s e Papa John’s nell’area di San Francisco a partire da fine anno; per adesso non ci rimane che lasciarvi con l’irreale video di presentazione qui sotto.

Fonte: Ars Technica
Google I/O 2015google IO