launcher android m

Provate il launcher di Android M, con la Google App 5.0! (foto e download apk)

Nicola Ligas -

Il launcher di Google è da lungo tempo “nascosto” nell’omonima app, piuttosto che in Avvio Applicazioni Now, che è comunque necessario per farlo funzionare. Ecco perché è sufficiente scaricare la versione 5.0 dell’app Google, estratta dalla preview di Android M, e installarla sul vostro dispositivo, con Avvio Applicazioni Now presente, per avere il launcher di Android M.

Le novità principali ormai le conoscerete: nuovo widget picker, che raggruppa i widget in maniera verticale e in base all’app che li genera, e nuovo app drawer, con ricerca in alto, le 4 app più usate subito sotto e paginazione verticale. Queste quattro app compaiono anche quando effettuerete una ricerca cliccando sul widget di Google, ma non sono in alcuna maniera personalizzabili.

LEGGI ANCHE: Now on Tap è la migliore funzione che non c’è in Android M

C’è inoltre una nuova opzione per Google Now, chiamata Assistenza su schermo, che consente di ricevere informazioni per parole chiave come luoghi, persone ed altro, e che crediamo sia legata a Now on Tap, quindi al momento non utilizzabile.

Potrete infine disinstallare le app presenti in home, semplicemente tenendo premuto a lungo sull’icona, come avreste fatto se fossero state nell’app drawer.

Altre differenze non ci sono, ma attenzione al fatto che il rilevamento vocale Ok Google non funziona. Se voleste quindi tornare indietro, ed il vostro dispositivo non vi facesse disinstallare gli aggiornamenti dalla gestione dell’app, lo potrete fare direttamente dalla pagina Play Store su Android relativa all’app Google. Se questo non vi avesse dissuaso, è qui che trovate la Google App 5.0 da scaricare.

Google I/O 2015google IO