permessi android M

Ecco come sarà la gestione dei permessi di Android M (foto)

Lorenzo Quiroli

Che Android M introdurrà una nuova gestione dei permessi per le applicazioni, più in linea con il modello iOS, non è una vera e propria novità, ma in caso desideraste una ulteriore conferma a meno di 24 ore dall’inizio del Google I/O, eccola.

L’intento sarebbe disaccoppiare l’accettazione dei permessi e l’installazione dal Play Store, separandole una volta per tutte. All’utente verrà chiesto se accettare o meno i permessi durante la prima apertura dell’app, uno dopo l’altro, con la possibilità di scegliere se acconsentire o rifiutare a ciascuno di questi.

LEGGI ANCHE: Cosa ci aspettiamo dal Google I/O (e da Android M)

Nelle impostazioni di sistema poi sarà possibile poi vedere la lista delle app con relativi permessi e un toggle per attivare / disattivare ognuno di essi. Certo, detto così non pare molto diverso dall’App Ops che abbiamo conosciuto tempo fa, ma immaginiamo che scopriremo la verità solo domani. Nel frattempo vi lasciamo con un paio di mockup che mostrano come dovrebbe essere la funzionalità.

Fonte: AndroidPolice