Android M Macadamia Nut Cookie

Android M: il nome nell’AOSP è Macadamia Nut Cookie

Giuseppe Tripodi -

Quelli che vedete nell’immagine di apertura sono dei biscotti con noce macadamia (frutto tipico australiano), in inglese Macadamia Nut Cookie, ossia il dolce scelto da Google come nome interno per Android M.

A testimoniarlo sono dei commenti nel codice di AOSP, che parlano del branch mnc-dev (qui e qui). Il nome non vi piace affatto? Non temete, perché non è detto che questo corrisponda all’appellativo finale della prossima versione di Android, anzi.

LEGGI ANCHE: Google già al lavoro su Android M

Non è una novità, infatti, che a Google siano dei gran burloni e già in passato si sono fatti beffe degli utenti con Key Lime Pie e Lemon Meringue Pie, divenuti poi KitKat e Lollipop, nomi decisamente più orecchiabili.

A proposito di Android M, c’è la possibilità di vedere qualcosa della prossima versione durante il Google I/O che si terrà tra qualche giorno, ma difficilmente scopriremo il nome prima della fine estate. Dovremo consolarci sgranocchiando dei biscotti con noce macadamia sotto l’ombrellone.

Via: AndroidPolice
AOSP