TorrApk

TorrApk sempre più aperto agli sviluppatori

Nicola Ligas

TorrApk è un noto store alternativo di applicazioni gratuite per Android, destinato a tutti coloro che non abbiano (o non vogliano effettuare) l’accesso a Google Play. Attenzione: non parliamo di materiale illegale, ma solo di app che sarebbero comunque gratis.

Da qualche tempo lo store ha trovato il punto di svolta, aprendosi agli sviluppatori, che a quanto pare hanno accolto la cosa in modo piuttosto positivo, dato anche che TorrApk permette loro di raggiungere dispositivi e paesi non previsti da Google Play.

TorrApk sembra quindi intenzionato a fare le cose per bene, garantendo accesso sicuro a tutti gli sviluppatori interessati, password cifrate, ed impegnandosi a fornire assistenza al meglio. Questo non significa garantire accesso a chiunque, cosa che andrebbe contro la sicurezza degli utenti; inoltre vengono effettuate periodiche scansioni a campione delle applicazioni per individuare eventuali possibili minacce, ed in ogni caso gli utenti hanno la possibilità di segnalare le app che ritengono inappropriate o pericolose.

Stiamo parlando di un progetto che, nonostante non sia certo appena arrivato, conta solo 6.691 app disponibili: ciò non è necessariamente un male, ma anche segno che i controlli e la selezione di cui abbiamo parlato non sono fittizi. E se pensate che ci siano solo app meno note, dovrete ricredervi: da WhatsApp a QuickPic, da Facebook a Firefox, è abbastanza facile trovate quello che state cercando, o quantomeno una sua alternativa. La prossima volta che avrete insomma a che fare con un Android privo di Google Play, o anche per semplice curiosità, può valere la pena dargli una chance.