Lollipop Lecca-lecca

Lollipop ritarda ancora sugli ASUS ZenFone, PadFone S e Padfone Infinity

Andrea Centorrino -

Con un post sul suo forum ufficiale ZenTalk, ASUS annuncia ulteriori ritardi per Lollipop su ZenFone 4, ZenFone 5, ZenFone 6, PadFone S e Padfone Infinity.

Inizialmente previsto per maggio, l’aggiornamento ad Android 5.0 non ha superato il processo interno di verifica per i primi 4 modelli citati, ed è stato pertanto ritardato al fine di correggere alcuni errori; per Padfone Infinity invece l’aggiornamento, previsto per giugno, è stato posticipato a causa dei limiti del suo processore (uno Snapdragon 800 con 2 GB di RAM). Di seguito il post tradotto.

ASUS aveva programmato l’aggiornamento ad Android L per ZenFone 4, ZenFone 5, ZenFone 6 e PadFone S per metà maggio. Purtroppo, il team ASUS ha ricontrato alcuni problemi durante il processo di verifica. Abbiamo pertanto deciso di ritardare il rilascio di Android L per fornire una migliore esperienza utente. Al momento stiamo lavorando sui problemi correlati e rilasceremo l’aggiornamento il prima possibile.

Inoltre, a causa delle limitazioni del processore del Padfone Infinity (A86), posticiperemo il rilascio di Android L. In ogni caso, ASUS continuerà a fornire aggiornamenti software basati su Android 4.4 KitKat.

L’ultima riga è una magra consolazione per chi sperava finalmente di ricevere Lollipop su Padfone Infinity a giugno, ma l’importante è che ASUS stia ancora lavorando all’aggiornamento e non l’abbia abbandonato.

Via: HDBlog.itFonte: ASUS ZenTalk
ASUS Padfone S