Oppo R7 R7 Plus

Oppo R7 ed R7 Plus: simili nel nome, diversi nella sostanza (foto e video)

Nicola Ligas -

Dopo tante settimane di voci al riguardo, anche un po’ contrastanti, Oppo ha finalmente presentato R7 ed R7 Plus, due modelli a loro modo entrambi di punta, ma con delle sensibili differenze, che vanno ben al di là delle dimensioni. Per mettere quindi la parola fine alla giostra di specifiche circolate in passato, iniziamo subito a conoscerli meglio per poi fare alcune osservazioni.

Caratteristiche tecniche Oppo R7:

  • Schermo: 5” AMOLED full HD
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 615 octa-core a 1,5 GHz
  • RAM: 3 GB LPDDR3
  • Memoria interna: 16 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel Sony Exmor IMX214 f/2.2
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel f/2.4
  • Connettività: dual-SIM(micro e nano), Wi-Fi 802.11a/b/g/n (2.4GHz), Wi-Fi Direct, Bluetooth 4.0, LTE, OTG
  • Batteria. 2.320 mAh (non removibile) ricarica rapida VOOC
  • Dimensioni: 143 x 71 x 6,3 mm
  • Peso: 147 grammi
  • OS: Android 4.4 con ColorOS 2.1

Caratteristiche tecniche Oppo R7 Plus:

  • Schermo: 6” AMOLED full HD
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 615 octa-core a 1,5 GHz
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel Sony Exmor IMX214 f/2.2
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel f/2.4
  • Connettività: dual-SIM(micro e nano),Wi-Fi 802.11a/b/g/n (2.4GHz), Wi-Fi Direct, Bluetooth 4.0, LTE, OTG
  • Batteria. 4.100 mAh (non removibile) ricarica rapida VOOC
  • Dimensioni: 158 × 82 × 7,75 mm
  • Peso: 203 grammi
  • OS: Android 5.1 con ColorOS 2.1

I due smartphone hanno quindi in comune un paio di elementi in particolare: il processore, che in entrambi i casi è lo Snapdragon 615, una scelta da fascia media, piuttosto che al top, ed il comparto fotografico, che Oppo aveva già dettagliato in precedenza. Riguardo quest’ultimo, sono molte le modalità di ripresa, tra cui annoveriamo: video 4k@30fps, 1080p@30fps, 720p@120fps, e con HDR; mentre per quanto riguarda le foto abbiamo le seguenti modalità di scatto: Colorful Night, Slow Shutter, Expert Mode, Beautify, HDR, Panorama, Audio Photo, GIF, Double Exposure, Raw, Super Macro, After Focus, e Tracking Focus.

Anche il design presenta forti affinità, con una costruzione metallica per entrambi (92,3% del totale), sebbene la differenza di stazza e di peso sia notevole, con R7 Plus che supera di poco i 200 grammi. Oppo R7 Plus è inoltre dotato di lettore di impronte digitali sul retro, di tipo touch-based, come su S6, Mate 7 ed iPhone 6.

Peccato poi per la presenza di KitKat su Oppo R7, che per quanto sia mascherato dalla nuova e aggiornata ColorOS 2.1, suona un po’ anacronistico, considerando anche che il fratello maggiore ha già Lollipop.

Sgombriamo comunque del tutto il campo da possibili ambiguità dovute alle voci circolate in questi ultimi mesi: né Oppo R7, né Oppo R7 Plus sono privi di bordi lateralmente al display. Il fantomatico smartphone edge-to-edge di Oppo è insomma un altro modello, come del resto avevamo sottolineato più volte.

Disponibilità e prezzoOppo R7 ed R7 Plus sono già presenti sullo store europeo dell’azienda, ma ancora non è possibile ordinarli: il primo dovrebbe arrivare verso metà giugno, mentre per R7 Plus dovremo attendere fino ad agosto. Entrambi sono presenti nei colori oro ed argento. Il prezzo annunciato in Cina è di 2500 yuan per Oppo R7 (circa 360€) e di 3000 yuan (circa 435€) per Oppo R7 Plus, ma aspettatevi un’ovvia maggiorazione sul nostro mercato. Aggiorneremo l’articolo non appena ci saranno i prezzi ufficiali per l’Europa.

Render Oppo R7

Render Oppo R7 Plus

Oppo R7oppo r7 plusvideo