MicroSD final

Il nuovo Moto X potrebbe avere lo slot per la microSD

Lorenzo Quiroli -

Motorola è una delle poche azienda a non avere ancora presentato il suo top di gamma per questo anno ma mentre ci avviciniamo all’estate e al rilascio che dovrebbe avvenire verso agosto o settembre sentiremo parlare sempre di più del nuovo Moto X.

A fornirci nuove informazioni oggi è un ingegnere di Verizon che del messe future mosse di Motorola su Google+, cancellando poi il post forse dopo essersi reso conto che pubblicare informazioni confidenziali in pubblico non è esattamente una mossa intelligente.

LEGGI ANCHE: Le caratteristiche di Moto X (2015) secondo i rumor

In ogni caso secondo lui i prossimi modelli dell’azienda torneranno ad adottare la microSD per espandere la memoria interna e avranno il flash per la fotocamera anteriore, in modo da scattare selfie anche al buio. Moto G (2014), così come Moto E, ne fa già uso a dire il vero anche se la giustificazione in questo caso è da trovare nella scarsa memoria presente (4 o 8 GB), mentre l’ultimo Moto X era venduto in tagli da 16 o 32 GB.

Trattandosi di un ingegnere di Verizon è probabile che si riferisca ai futuri Droid più che al nuovo Moto X, ma se la scelta fosse di tipo filosofico (magari dovuta anche al passaggio a Lenovo) allora potremmo vedere entrambe le novità anche sul prossimo top di gamma dell’azienda.

Via: Droid-Life
motorola moto x (2015)