galaxy note 5 edge render concept

Galaxy Note 5 edge potrebbe essere un S6 edge ingrandito, senza S Pen

Nicola Ligas

Arrivano oggi nuove indiscrezioni su Galaxy Note 5 e sulla sua variante edge, che in parte riprendono quanto avevamo già detto in precedenza, ciò che il secondo sarà più simile ad S6 edge che a Note 5. A confermarlo è SamMobile, fonte solitamente affidabile in questo ambito, secondo la quale Project Zen (Note 5 edge) sarebbe stato stato internamente rinominato in Project Zero 2 (nome in codice di S6), giusto per evidenziare ulteriormente le affinità con la serie S; affinità evidenti anche dal numero di modello: SM-G928 (G925 è S6 edge e G920 è S6).

Non ci sono novità dal punto di vista tecnico: Galaxy Note 5 (SM-N920) è ancora incerto tra 2K e 4K, ma sicuramente monterà un SoC Exynos e sarà dotato di S Pen. Mentre Project Zero 2, o Note 5 edge se preferite (nome non definitivo), dovrebbe essere intorno ai 5,5”, con SoC Qualcomm Snapdragon 808, fotocamera da 16 megapixel con OIS e soprattuto niente S Pen.

LEGGI ANCHE: La rete si immagina Galaxy Note 5 edge (foto e video)

Le novità arrivano però sul fronte degli accessori: per entrambi gli smartphone sono previste Clear View ed S View case, ma ci dovrebbe essere anche una Keyboard Cover, sulla quale non abbiamo ulteriori dettagli, ma il cui nome sembra dire già tutto.

La presentazione del nuovo duo di phablet è comunque attesa all’IFA di Berlino, quindi abbiamo ancora 3 mesi abbondanti di rumor da superare, e di certo non mancheremo di riparlarne.

Fonte: SamMobile
Samsung Galaxy S6 edge

Samsung Galaxy S6 edge

confronta modello

Ultime dal forum: