xiaomi-final

Xiaomi venderà per la prima volta in Europa dal 19 maggio, ma non in Italia

Lorenzo Quiroli -

Xiaomi ed Europa: un binomio che sembrava ancora lontano fino a poco tempo fa, ma che in realtà si concretizzerà a breve, con i dovuti limiti. Sì, perché l’azienda venderà solo i suoi accessori, partendo con Mi Band, Mi Power Bank (da 5.000 e 10.400 mAh) e Mi Headphone, mentre per gli smartphone si dovrà aspettare ancora.

La brutta notizia è che l’Italia non è inclusa: andando sul sito ufficiale potrete notare un menù a tendina, “Ship to”, ossia “spedizione a”, con solo quattro nazioni: USA, Francia, UK e Germania. Anche andando nella pagina del supporto clienti vedrete la stessa cosa: tra le nazioni in cui lo store di Xiaomi spedisce non c’è il nostro paese. Quello annunciato però sarà un primo beta testing dello store che avverrà solamente in UK, con quantità limitate disponibili.

I prezzi sono in dollari al momento:

  • Mi Band: 14,99$
  • Mi Power Bank 5.000 mAh 9,99$
  • Mi Power Bank 10.400 mAh 13,99$
  • Mi Headphones 79,99$

Attenzione però: questi prezzi non comprendono le tasse doganali, da pagare dato che la spedizione avverrà dalla Cina. Xiaomi si preoccuperà però di gestirle facendovele includendole sin da subito nel pagamento (sarà supportato PayPal), in modo da evitare spiacevoli sorprese come pacchi fermi in dogana. La garanzia sarà da 12 mesi per gli accessori (30 giorni per cavi e pezzi secondari), con 14 giorni per restituire un prodotto in caso non foste soddisfatti.