Cover 5 app che reinstallo Giuseppe

Le 5 app di cui non posso fare a meno – Giuseppe edition (video)

Giuseppe Tripodi -

Torniamo per il secondo appuntamento con questa mini rubrica, nella quale ognuno di noi membri del team parla delle cinque applicazioni di cui proprio non può fare a meno e che reinstalla sempre sul proprio smartphone. Ricordiamo che cerchiamo di suggerire software non “banali” (Facebook e WhatsApp li abbiamo un po’ tutti), magari per dare interessanti spunti di discussione.

LEGGI ANCHE: Le 5 app di cui non posso fare a meno – Emanuele edition

Swype

Swype logo sito

Cosa fa? È una delle tastiere più famose su mobile ed è stata tra le prime ad implementare la tecnologia che ci permette di scrivere trascinando il dito sulle lettere, invece che digitare ogni carattere singolarmente. Per la dettatura vocale si affida a Dragon Dictation, che a differenza della controparte di Google riesce ad interpretare correttamente anche la punteggiatura.

Perché non posso farne a meno? Perché ormai per me ormai è inconcepibile scrivere su smartphone senza swippare tra i tasti. Ho provato tantissime alternative, ma trovo che Swype sia ancora la più funzionale, anche grazie alle sue comode shortcut.

Google Play Badge

Timely

Timely

Cosa fa? È una sveglia, probabilmente la più bella sveglia che possiate trovare su Android. Include anche un cronometro e un timer, il tutto racchiuso all’interno di una splendida interfaccia. Tra le funzioni più apprezzate c’è anche lo Smart Rise, che fa suonare la sveglia a volume molto basso da mezz’ora prima, al fine di svegliarci in modo più piacevole in caso di sonno leggero, e eventuali, masochistici test (matematici e non solo) da completare per esser certi di svegliarci.

Perché non posso farne a meno? Appena sveglio sono una persona molto irascibile. Timely è la sveglia di cui mi sono innamorato, perché è bella e soprattutto perché ha realizzato che una volta che prendiamo lo smartphone in mano non c’è più bisogno di fare troppo casino (infatti abbassa il volume della sveglia quando avverte il movimento del dispositivo).

Google Play Badge

Pocket

pocket-logo-icon

Cosa fa? Pocket è un’applicazione con la quale possiamo salvare offline tutti gli articoli interessanti che non abbiamo avuto il tempo di leggere o che vogliamo conservare. Da qualsiasi app (tramite condivisione) e anche dai browser desktop (tramite estensione), per salvare una pagina web in Pocket basta un clic. Il software si sincronizza in automatico, salvando in locale l’articolo, che possiamo riprendere quando più ci fa comodo.

Perché non posso farne a meno? Navigo moltissimo da smartphone e, scorrendo i feed, non sempre ho il tempo di leggere tutto quello che mi interessa. Che sia per il sonno o perché vado di fretta, Pocket mi è fondamentale per ritrovare facilmente tutto quel che mi interessa.

Google Play Badge

Cerberus

cerberus

Cosa fa? Si tratta probabilmente del miglior antifurto su Android: Cerberus presenta decine di soluzioni per ritrovare lo smartphone in caso di furto o smarrimento. Dai comandi via SMS all’interfaccia web, passando per il SIM checker (che verifica se la SIM inserita è la nostra) e la possibilità di inviarci posizione e foto via mail quando qualcuno sbaglia (per una o più volte) il codice di sblocco.

Perché non posso farne a meno? Per fortuna per il momento non ho mai dovuto utilizzare realmente Cerberus, ma i numerosi amici ai quali ho fornito assistenza mi hanno fatto capire l’importanza di potermi appoggiare ad un valido servizio nel caso perdessi il mio smartphone.

Google Play Badge

 

Pushbullet

pushbullet

Cosa fa? Pushbullet è un’applicazione che ci permette di inoltrare tutte le notifiche da Android al nostro PC, tramite applicazione (disponibile per Windows e Mac) o estensione per tutti i browser desktop. Tramite questo software, inoltre, possiamo anche trasferire testo o media dal portatile allo smartphone e viceversa, nonché unificare il copia e incolla tramite l’apposita funzione.

Perché non posso farne a meno? Non riesco più a ricordare come fosse utilizzare Android prima di Pushbullet: dover controllare il telefono ad ogni notifica, anche quando sono a lavoro, anche quando sono a letto a guardare un film e lo smartphone è rimasto sulla scrivania… ormai sono solo brutti ricordi.

Google Play Badge