YotaPhone 2 08

YotaPhone 2 rinasce: diventa bianco, riduce il prezzo e si aggiorna a Lollipop

Nicola Ligas

Dopo mesi di collocazione all’elevato prezzo di 749€, YotaPhone 2 riduce il suo prezzo a 599€, un cifra non ancora più popolare, ma già più consona al prodotto, che da oggi sarà disponibile anche in colorazione bianca. Per di più lo smartphone viene anche aggiornato a Lollipop, rendendolo ancora più “di valore”.

Sono inoltre state aggiunte nuove funzionalità per lo schermo a e-ink Always On, con maggiori personalizzazioni dai social network (Facebook, Twitter, Instagra ecc.), nuovi widget (Gmail, sport, note, MusixMatch), nuove app (es. Bookmate per leggere gli ebook sullo schermo posteriore) ed anche YotaEnergy è stato migliorato, con maggiori informazioni sulla durata della batteria.

Yota lancia inoltre un Wireless Power Bank: un caricatore wireless portatile da 4.000mAh, disponibile sullo store ufficiale. A seguire il comunicato stampa completo in italiano.

YOTA DEVICES PRESENTA YOTAPHONE2 WHITE IN EDIZIONE LIMITATA, CON UNA INTERFACCIA MIGLIORATA E NUOVE APPS PER GLI UTENTI

ENTRAMBE LE VERSIONI NERA E BIANCA DI YOTAPHONE 2 SONO ORA DISPONIBILI AD UN PREZZO RIDOTTO DI 599€.

13 MAGGIO 2015 — Yota Devices lancia in edizione limitata la versione white dell’unico smartphone dual-screen, lo YotaPhone 2. Il nuovo colore non riguarda solo la scocca del telefono ma anche lo schermo Always On, su cui i contrasti tra nero e bianco sono “invertiti” permettendo alle app, ai widget e ai contenuti di essere intonati con l’aspetto estetico del telefono. La versione white è già disponibile sul sito internet www.yotaphone.com e presto anche nei negozi.

Maggior Valore

Per coloro che desiderano acquistare l’originale YotaPhone 2 nelle versioni bianca o nera, il nuovo prezzo consigliato al pubblico è 599€, ridotto di 150€ rispetto al lancio, o attraverso agli abbonamenti con Vodafone e 3. Questo significa che gli utenti potranno fruire dei benefici della tecnologia E-Ink a un prezzo significativamente minore degli altri flagship Android.

Più potente e facile da usare

Contestualmente al lancio della versione white, Yota Devices renderà anche disponibile un aggiornamento software per tutti gli utenti YotaPhone2.

Questo aggiornamento includerà le migliori performance, velocità e caratteristiche di Android 5.0 Lollipop, oltre a nuove funzionalità sviluppate specificatamente per lo schermo Always On.

Le app per lo schermo Always On sono ora integrate con YETI 2.0 (Yota E-Ink Technology Integration), realizzato grazie al feedback di più di 5.000 utenti YotaPhone 2. E’ ora più semplice personalizzare lo schermo Always On con immagini dai social network, con i widget e le informazioni che più interessano e le funzioni che si usano più frequentemente.

Nuovi widget per lo schermo Always On

Sono ora disponibili i widget per lo schermo Always On per Facebook ed Instagram ed è stato migliorato quello di Twitter, permettendo di seguire le attività sui social senza neanche dover toccare lo smartphone e riducendo incredibilmente il consumo della batteria.

Il widget Email è stato aggiornato e permette ora di monitorare anche l’account Gmail dallo schermo Always On, caratteristica molto richiesta dagli utenti.

Il widget YotaSports, in partnership con EuroSport, permette di essere sempre aggiornati sui risultati della squadra preferita, mostrando anche commenti e informazioni sul display Always On.

YotaNotes permette di visualizzare ed interagire con le to-do-list (o anche la lista della spesa) direttamente dallo schermo Always On senza dover aprire alcuna app.

Il nuovo widget di MusixMatch permette di identificare una canzone in modo rapido, senza dover eseguire gli altri passaggi necessari sugli altri smartphone.

Anche YotaEnergy è stato migliorato, ed ora mostra maggiori informazioni sulla prevista durata della batteria, in base ai livelli di consumo. In media, grazie al display E-Ink la durata di YotaPhone 2 è pari a 3 volte quella degli altri smartphone.

Nuove app e funzionalità

E’ ora possibile leggere gli ultimi ebooks con una app nativa per il dipslay Always On: Bookmate. Certamente, è ancora possibile leggere con Kindle, Google Libri, o qualsiasi altra app in Mirror Mode, ma Bookmate offre una maggiore nitidezza del testo in modo ottimizzato per il display Always On. La app dà anche accesso a più di 300.000 titoli e alla possibilità di sottoscrivere abbonamenti con alcuni editori.

Viene anche re-introdotta una delle funzionalità più amate del primo YotaPhone: YotaSMS, che “traduce” gli SMS in immagini. Quando un contatto vi manda un SMS, non vedrete solo la notifica e il testo, ma anche un’immagine che riassume il senso del messaggio in modo simpatico e divertente.

La nuova app YotaFitness ti permette di raggiungere facilmente i tuoi obiettivi di fitness, mostrando sul display Always On i passi fatti durante il giorno e quanti ne mancano all’obiettivo. Non serve alcun accessorio come smartwatch o braccialetti, la funzione è resa possibile dall’accelerometro incluso in YotaPhone 2.

Yota Wireless Power Bank

Yota lancia anche un nuovo accessorio per sfruttare la potenzialità di Wireless Cahrging dello YotaPhone 2: Yota Wireless Power Bank è un caricatore wireless portatile che oltre a essere un normale caricabatterie wireless quando si è in casa, permette di avere sempre con sé un riserva extra di 4.000mAh.

Yota Wireless Power Banck costa 49€ ed è disponibile sul sito www.yotaphone.com