AirStream (head)

Come accedere ai propri files su PC e servizi cloud in un posto solo: AirStream (foto e video)

Leonardo Banchi

I dispositivi mobili come tablet e smartphone sono sempre più utilizzati per qualunque tipo di operazione, grazie alla potenza e versatilità sempre in aumento e alla loro “onnipresenza” nelle nostre tasche. Purtroppo, ciò che non riusciamo ad avere sempre a disposizione su di essi sono i nostri file, che a causa della limitata memoria, o di esigenze lavorative, sono spesso equamente distribuiti fra vari servizi cloud e hard disk del nostro pc. Come fare, quindi, a poter sempre accedere comodamente a tutto ciò che ci serve? AirStream prova a fornirci una soluzione!

Dropbox, Google Drive, OneDrive e memoria del pc sempre in tasca nostra

AirStream offre un utile servizio centralizzato, che ci permette di accedere, da un unico luogo, a tutti i file conservati su Dropbox, Google Drive, Microsoft OneDrive o sulla memoria del nostro computer casalingo. Grazie ad esso potrete così utilizzare comodamente tutti i file sul vostro smartphone o tablet, senza dover passare da un’app all’altra per reperirli.

LEGGI ANCHE: Giocare su smartphone e tablet i videogiochi per PC: RemotR

La configurazione di AirStream è estremamente semplice: per accedere ai servizi cloud, infatti, sarà sufficiente inserire nome utente e password, mentre per condividere dati dal pc bisognerà installare l’apposito client desktop, disponibile per Windows, Mac e Linux. Successivamente, dopo esservi registrati al servizio, potrete decidere se effettuare l’accesso con nome utente e password, oppure scansionare il codice QR generato dal client.

Effettuati questi semplici passaggi, potrete utilizzare AirStream per riprodurre sul vostro smartphone musica, video ed immagini presenti sul pc o in un servizio cloud utilizzando le apposite tab, oppure sfogliare le varie cartelle alla ricerca di ciò che vi serve per lavorare.

AirStream offre un’interfaccia semplice e chiara (anche se la traduzione in italiano presenta qualche imperfezione), che vi permetterà di muovervi comodamente in mezzo ai vostri file, oppure di selezionare dei percorsi preferiti, ai quali accedere rapidamente in qualunque momento.

Download gratuito

AirStream è disponibile gratuitamente sul Play Store. Se volete usufruire di alcune funzionalità aggiuntive, come la rimozione della pubblicità o la possibilità di importare le playlist di iTunes o Windows Media Player, potrete però acquistare la versione Pro al prezzo di 0,99€ al mese o 9,99€ all’anno.

A seguire trovate il badge per il download gratuito, un video di presentazione ed una galleria di immagini.

Google Play Badge