Chromecast

Google migliorerà la comunicazione tra Play Music e Chromecast

Lorenzo Quiroli

Non sarà una delle funzionalità più utilizzate di Chromecast, ma dovreste sapere che più persone possono connettersi al dongle di Google se sono entro il suo raggio d’azione: tutto ciò che serve è un’app compatibile infatti, come YouTube o Play Music.

Ebbene, alcune stringhe contenute all’interno dell’apk di Play Music rivelano che la gestione della riproduzione da parte di più utenti sarà resa più intelligente: se proveremo a mettere una nostra canzone mentre qualcun altro ne ha messa una, l’app ci avvertirà del fatto che un’altra persona è connessa al Chromecast. Ecco le stringhe incriminate:

<string name=”cloud_queue_different_account_prompt”>Someone else is playing music on &lt;b>%1$s&lt;/b>. Switch to your music?</string>
<string name=”cloud_queue_different_account_prompt_yes”>SWITCH</string>
<string name=”cloud_queue_different_account_prompt_no”>“DON’T SWITCH”</string>

<string name=”cloud_queue_multisender_prompt”>Continue playing music from &lt;b>%1$s&lt;/b>?</string>
<string name=”cloud_queue_multisender_prompt_yes”>CONTINUE</string>
<string name=”cloud_queue_multisender_prompt_no”>CHANGE MUSIC</string>

Insomma, un piccolo miglioramento che forse non vi tornerà utile tanto spesso, ma in ogni caso dovrebbe essere introdotto in un prossimo aggiornamento e difficilmente potremmo trovare un motivo per lamentarcene.

Fonte: AndroidPolice