ok oneplus risveglio vocale

“Ok OnePlus”, la nostra prova (foto e video)

Nicola Ligas

OnePlus One sta ricevendo l’attesissimo aggiornamento che (ri)porta con sé l’attivazione vocale anche a schermo spento, una funzione promessa prima del lancio dello smartphone stesso, ma poi in pratica mai arrivata (c’era all’inizio, ma è stata tolta praticamente da subito). Sarà valsa l’attesa?

OnePlus e Cyanogen Inc. ci tengono a farvi sapere che ora i comandi vocali always-on sono attivi, tanto che, al primo avvio del sistema dopo l’aggiornamento, vi verrà subito chiesto di istruire lo smartphone a riconoscere la vostra voce. La procedura dovrebbe concludersi piuttosto rapidamente, ma noi abbiamo dovuto provare diverse volte (ed eravamo in una stanza silenziosa) prima che ci venisse dato l’ok. Una volta terminata la fase di addestramento poi, sono state più le volte in cui il nostro “Ok OnePlus” non veniva riconosciuto del contrario. Insomma, per rispondere alla domanda precedente: no, non ci sembra sia valsa l’attesa.

LEGGI ANCHE: La nostra prova di Cyanogen OS 12 su OnePlus One (foto e video)

Ciò non toglie che possiamo essere stati sfortunati noi, che arriverà un nuovo aggiornamento a sistemare il tutto, che su tutti gli altri OnePlus funzioni e sul nostro no; fatto sta che Ok Google, nei dispositivi compatibili, non ci ha mai dato tutti questi problemi, e che la comodità del risveglio vocale sia proprio quella di non doverci provare troppe volte prima di ottenere qualcosa, altrimenti farete prima a prendere il telefono in mano.

A questo punto vi chiederete come installare questo aggiornamento, anche solo per la curiosità di provarlo: è semplicissimo. Anzitutto dovrete già avere uno OnePlus One con Cyanogen OS 12; poi dovrete scaricare l’ultimo firmware, avviare il telefono in recovery e selezionare di applicare un aggiornamento tramite adb, digitando poi adb sideload nomefirmware.zip. In alternativa potete sempre aspettare l’arrivo dell’OTA, che renderà tutto più semplice, anche perché non ci sembra ci siano particolari ragioni per correre ad aggiornare. Non ci credete? Guardate il visto qui sotto!

OnePlus One

OnePlus One

confronta modello

Ultime dal forum:

video