Whatsapp-Getty-Final

WhatsApp toglie il backup su Google Drive nell’ultima beta

Nicola Ligas

WhatsApp dà, WhatsApp toglie. E così, se nella versione 2.12.45 era stato introdotto il supporto al backup delle conversazioni su Google Drive, a partire dalla 2.12.47 questo è stato rimosso, ed anche nell’ultima beta (2.12.50) non è più disponibile (potete verificarlo scaricandola dal sito ufficiale).

LEGGI ANCHE: WhatsApp ha sempre più utenti di tutti

Difficile dire con precisione il perché di questa mossa: la funzione mancava in effetti di alcune opzioni importanti, come anche solo la possibilità di cancellare i backup da Drive, o poter decidere se includere o meno contenuti multimediali (che venivano inseriti di default), ma l’incompletezza di una funzione non ha mai fermato nessuno dal suo rilascio, quindi è possibile che i problemi fossero ben altri.

Vi terremo comunque aggiornati sul rientro del backup su Drive, che potrebbe benissimo ricomparire già dalla prossima beta, e sulle sue eventuali nuove opzioni future.

Ringraziamo Edoardo per la segnalazione.