StonexONE

Stonex ONE costerà meno di 370€, ma c’è uno “SmashPhone” all’orizzonte…

Nicola Ligas

Il mercoledì è il giorno delle novità relative a Stonex ONE, lo smartphone italiano voluto da Francesco Facchinetti, aka DJ Francesco. Oggi abbiamo un paio di informazioni in più, una buona, l’altra un po’ più vaga ma che ci riporta alla mente brutti ricordi. Ma andiamo con ordine.

Facchinetti ha confermato che lo smartphone costerà meno di 370€, ed a chi subito ipotizzasse quindi 369€, la riposta è stata “no”. Salvo ulteriori novità, non ci aspettiamo comunque di scendere sotto i 350€, ma staremo a vedere.

LEGGI ANCHE: Tutti i dettagli su Stonex ONE

Ma passiamo a SmashPhone. Cosa sia di preciso non lo sappiamo, ma è impossibile non pensare allo smash the phone lanciato da OnePlus lo scorso anno. Al momento sappiamo soltanto che sarà possibile acquistare Stonex ONE effettuando una prenotazione online, e che la priorità verrà garantita a chi avrà raggiunto l’obiettivo “giocando a SmashPhone“; tutti termini che ci rimandano a inviti e code che speravamo di aver dimenticato.

In mancanza comunque di dettagli precisi, non mettiamo il carro davanti ai buoi e diamo a Stonex e Facchinetti il beneficio del dubbio: magari la loro è solo una bella presa in giro di OnePlus. O magari no.

Facchinetti scatena il web: 10 milioni di Italiani incuriositi da Stonex One

Francesco Facchinetti anticipa come acquistare Stonex ONE e annuncia una novità: “Il prezzo? Stonex ONE costerà meno di 370 euro. Per ora non posso dire di più !” 

Monza, 22 aprile 2015 – Il team di Stonex ONE ha svelato oggi le differenti modalità di acquisto del nuovo smartphone tanto chiacchierato dalla rete, a disposizione di tutti gli utenti registrati sul sito ufficiale stonexone.com

“Stonex ONE si potrà acquistare esclusivamente online sul nostro sito ufficiale, stonexone.com”, spiega Francesco Facchinetti, Creative Director di Stonex. “La priorità di acquisto del nostro smartphone, quindi, verrà garantita soltanto a coloro che avranno effettuato il pre-ordine online o avranno raggiunto l’obiettivo giocando a SmashPhone, sul quale però, almeno fino a settimana prossima, non posso anticipare altro”.

Un argomento su cui si è spinto oltre Facchinetti è rappresentato invece dal prezzo di Stonex ONE che, contrariamente a quanto annunciato a inizio percorso, raggiunge quote ulteriormente inferiori rispetto a quanto tutta la rete sta ipotizzando.

Stonex ONE, infatti, grazie alla sua modalità di acquisto online che permette di circoscrivere maggiormente il prezzo di vendita, non costerà meno di 400 euro bensì meno di 370.

Il core del progetto, infine, rimane l’ importanza assoluta dell’esperienza utente e del coinvolgimento attivo del popolo della rete, che ha ormai raggiunto quota 10 milioni di persone incuriosite da Stonex ONE. Si tratta quindi un’operazione diretta e guidata in modo preciso, dove il target più sensibile alle attività sarà costituito dai giovani, ma la partecipazione sarà lasciata aperta anche a tutti gli altri amanti della tecnologia.

“La scorsa settimana abbiamo annunciato di essere alla ricerca di nuovi sviluppatori che si unissero al nostro progetto di Stonex ONE”, spiega Davide Erba, CEO di Stonex. “Tra i più di mille curricula ricevuti, i feedback maggiori ci sono arrivati da utenti che vorrebbero partecipare a community di libero sviluppo per quanto riguarda il design degli accessori, la progettazione di ROM e lo sviluppo di app del nuovo smartphone Stonex. Siamo orgogliosi di un riscontro così positivo dalla rete, poiché conferma, ancora una volta, che anche la nostra tecnologia non ha nulla da invidiare ai ‘soliti noti’”.

Il team di Stonex ONE, proprio grazie alla rete, ha quindi già iniziato ad allargarsi e ad assumere nuovi collaboratori.

stonex