Vibration Notifier (head)

Mai più una notifica persa, grazie a Vibration Notifier (foto)

Leonardo Banchi

Per quanto i nostri smartphone ci seguano in ogni momento della giornata, può capitare che ci se ne separi per un breve lasso di tempo, nel quale non riusciamo quindi a rispondere a una chiamata o a un messaggio ricevuto. Quando prendiamo nuovamente il cellulare, però, complice la poca invasività del LED di notifica (o la sua assenza), si rischia di non controllare più approfonditamente, rimandando così ulteriormente il momento in cui ci accorgiamo di ciò che ci siamo persi. Grazie all’app gratuita Vibration Notifier, però, questo pericolo viene completamente cancellato!

Come ripetere nel tempo le notifiche

Vibration Notifier è un’app che si basa su un funzionamento molto semplice: quando riceviamo una notifica, essa farà vibrare nuovamente il nostro smartphone a intervalli regolari, fino al momento in cui non sbloccheremo lo schermo per poterla leggere.

LEGGI ANCHE: Un efficace gestore di notifiche per non perdere mai chiamate e messaggi: Smart Notify

La configurazione di Vibration Notifier è alla portata di qualunque utente: sarà infatti sufficiente selezionare le applicazioni per le quali ripetere le notifiche, decidere se limitare gli avvisi alla vibrazione o aggiungere anche un suono, e impostare l’intervallo di ripetizione desiderato. L’app, da quel momento in poi, continuerà così ad avvertirvi finché non leggerete tutte le notifiche rimaste in sospeso.

Download gratuito

Vibration Notifier è disponibile gratuitamente sul Play Store. Se siete in possesso di un dispositivo Android Wear, però, e volete utilizzare la funzione di ripetizione anche su di esso, potete ottenere questa possibilità con un acquisto in-app dal costo di 0,99€.

Google Play Badge