Sony Xperia Z4 render ufficiale - 16

Sony Xperia Z4 ufficiale: Snapdragon 810 e tanti piccoli “plus”, in arrivo in estate

Nicola Ligas - Sony annuncia il suo nuovo top di gamma, per ora solo in Giappone. Sembra un po' un Xperia Z3, ma sotto sotto cambiano tante piccole cose.

Sony Xperia Z4 è stato annunciato in Giappone tramite un semplice comunicato stampa sul sito dell’azienda, che ha quindi scelto una via molto umile per presentare un top di gamma.

Come probabilmente avrete intuito dalle notizie passate, Xperia Z4 non si discosta molto da Xperia Z3 in termini di design e caratteristiche, andando comunque a migliorare l’esperienza di quest’ultimo sotto ogni punto di vista, anche il più piccolo, pur senza introdurre novità particolarmente eclatanti, tanto che non ci stupiscono affatto le voci circolate nei giorni scorsi sul nome Xperia Z3 Neo che questo smartphone avrebbe potuto avere.

Basta però con i preamboli, ed iniziamo come sempre dando uno sguardo alle caratteristiche tecniche di Xperia Z4:

  • Schermo: 5,2” full HD
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 810
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 20,7 megapixel Exmor RS, 25mm wide, ISO 12.800
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel Exmor R, 25mm wide
  • Connettività: Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11n,
  • Certificazioni: IP65 / IP68
  • Batteria: 2.930 mAh
  • Dimensioni: 146 x 72 x 6,9 mm
  • Peso: 144 grammi
  • OS: Android 5.0 Lollipop

Il design non è stato quindi stravolto, ma lo smartphone risulta comunque più sottile e leggero del precedente, con un profilo più armonioso rispetto al resto della scocca. Anche la fotocamera posteriore non cambia di risoluzione, ma guadagna nuove modalità, in particolare in Superior Auto, ora disponibile anche sulla cam anteriore, che riconosce nuove scene predefinite, tra cui una dedicata alla food photography, mentre la fotocamera frontale diventa da 5 megapixel e grazie all’angolo di ripresa più ampio è adatta per i selfie. Non cambia nemmeno l’impermeabilità, che però ora non richiede di coprire la porta USB con alcun gommino. Parlando di audio, è stato incluso un LDAC, il che significa un’esperienza di qualità superiore al Bluetooth tradizionale, con cuffie compatibili. Il resto sono cambiamenti fisiologici, come l’evoluzione del processore, o il fatto che adesso ci sia più memoria interna, partendo da 32 GB anziché da 16, e non dimentichiamoci del sistema operativo, che sarà ovviamente Android 5.0 Lollipop.

Disponibilità e prezzo – Sony Xperia Z4 sarà disponibile in Giappone nel corso dell’estate, nei colori bianco, nero, rame e aqua (quest’ultimo è nuovo). Il prezzo preciso non è ancora stato comunicato, così come la sua eventuale disponibilità sul mercato internazionale. Non abbiamo comunque alcun dubbio su quest’ultima, e considerando che anche in terra natia lo vedranno solo fra tre mesi, c’è tutto il tempo per un annuncio anche sul nostro mercato, del quale vi daremo pronta comunicazione, come sempre. Nel frattempo, iniziamo a conoscerlo tramite un’ampia galleria di immagini.

Via: AusdroidFonte: Sony