opera mini

Opera mini torna al passo con i tempi (video)

Lorenzo Quiroli

Opera mini è tornato: dopo anni nei quali è rimasto eccessivamente indietro rispetto alla concorrenza ed è stato forse un po’ trascurato rispetto al fratello maggiore, ecco l’aggiornamento che molti stavano aspettando e nel quale forse non credevano più. La versione 8.0 introduce un look totalmente nuovo e moderno adatto anche ai tablet, funzionalità prese da Opera come segnalibri Speed Dial e la modalità in incognito.

Proseguiamo la lista delle novità trovando una sezione apposita dove controllare il consumo dei dati e il risparmio che Opera mini è riuscito a garantirvi, la sincronizzazione dei segnalibri tra PC e smartphone e molto altro ancora. Insomma, un buon motivo per dargli una nuova chance dopo tutto questo tempo. A seguire c’è il badge per il download mentre sotto un breve video di presentazione.

Google Play Badge

Fonte: Engadget