FlashFire

FlashFire è il successore di Mobile ODIN per flashare ROM

Nicola Ligas

Chainfire, noto modder e sviluppatore, ha pubblicato in beta sul Play Store una nuova app: FlashFire. Si tratta, a suo stesso dire, del “successore spirituale” di Mobile ODIN, ed è mirata a farci flashare ROM, kernel, zip e mod varie direttamente dall’interfaccia di Android, senza ricorrere a recovery e altri tool per PC, ma ovviamente con l’ausilio dei permessi di root.

L’idea è quindi molto buona, ma il progetto è appena agli inizi, e non crediate che sia già la panacea a tutti i mali o correreste il rischio di ritrovarvi con un telefono in bootlooop.

LEGGI ANCHE: Nexus Toolkit: ultima versione

Al momento Chainfire l’ha usata per aggiornare alcuni dispositivi Samsung e per flahsare l’OTA su alcuni Nexus, ma in futuro il supporto dovrebbe essere molto più ampio. Chi avesse acquistato la versione Pro di Mobile ODIN, se avrà quest’ultimo installato, riceverà anche la versione pro di FlashFire, anche se al momento non ci sono particolari opzioni aggiuntive.

La grafica dell’app è molto ben fatta, ed è semplice da usare, ma per evitare problemi vi suggeriamo di aspettare che lo sviluppo prosegua, prima di utilizzarla. Se voleste comunque anche solo installarla, dovrete prima iscrivervi a questa community, e poi aderire al programma di test, e da lì scaricare l’app dal Play Store. Consigliatissimo anche uno sguardo al thread ufficiale su XDA

Fonte: Chainfire (XDA)