YouTube final getty logo

YouTube a pagamento è quasi realtà, da circa 10$ al mese

Nicola Ligas -

Torniamo a parlare del servizio in abbonamento a YouTube, che sembra sempre più vicino al lancio ufficiale, come conferma una lettera inviata da Google ai creatori di contenuti. Video senza pubblicità e con la possibilità di vederli anche offline, un po’ come già avviene con Music Key, ovvero di circa 10$ al mese, che diventeranno facilmente altrettanti euro.

L’offerta potrebbe includere anche opzioni dal costo inferiore, per la sottoscrizione a specifiche categorie, come solo musica, o contenuti per bambini e altro. Ricordate infatti che al momento Music Key è in beta solo a invito, ma lo potrete avere comunque con l’abbonamento a Play Music All Access, che comunque di per sé è un altro tipo di servizio: in futuro sarà possibile avere i video musicali di YouTube, probabilmente ad un costo inferiore (si parla di 7,99$ al mese), senza essere legati anche a Play Music.

LEGGI ANCHE: Video in 4K a 60 fps su YouTube

Ci potrebbe però essere anche un rovescio della medaglia, che potrebbe non compiacere né il pubblico di fruitori, né quello dei creatori. Chi pubblica contenuti potrà infatti rendere un video accessibile solo a chi ha l’abbonamento, tagliando fuori quindi il resto del pubblico; di contro però, i creatori dovranno partecipare al programma di sottoscrizione, o tutti i video dei loro canali saranno impostati a privati.

Tenete conto che ancora non c’è nulla di ufficiale, ma le mosse di Google puntano nella direzione di uno YouTube a pagamento nel prossimo futuro: per i dettagli precisi dell’offerta però, dovremo probabilmente attendere il lancio ufficiale.

Via: The VergeFonte: Bloomberg