google now card

Google si aggiorna con nickname (forse) e tracce di Trusted Voice (download apk)

Nicola Ligas

Scaricate l’apk a fine della nuova versione dell’app di Google, aprite Google Now, fate uno swipe dalla sinistra e andate nelle impostazioni, alla voce Account e Privacy: sotto ad Account Google, prima di Cronologia account Google, avete una voce sui soprannomi? Se sì allora buon per voi, perché a quanto pare non compare per tutti. Non preoccupatevi troppo comunque, perché non si tratta di una funzione che vi cambierà la vita: in pratica potrete utilizzare i nickname (e impostarli) con i comandi vocali di Google Now, in modo da poter chiamare mamma, fratello, o “er cicoria”, a seconda del soprannome che avete impostato per i rispettivi contatti. Al momento comunque la funzione, secondo Google, sarebbe limitata al pubblico inglese.

Scavando all’interno del codice dell’app è possibile trovare nuove stringhe relative a Trusted Voice, un metodo di sblocco del dispositivo basato sulla voce che aveva fatto la sua comparsa nell’ultimo Play Services, il cui codice sembra ora abbastanza completo, tanto che Google potrebbe forse decidere di attivarla a breve, dato che l’app sembra pronta a farla funzionare.

Sono stati inoltre trovati riferimenti a “seamless hotword“, una nuova funzione della quale al momento conosciamo solo il nome, e che probabilmente farà parlare di sé nel prossimo futuro. Vi faremo ovviamente sapere se dovessero emergere ulteriori dettagli.

Fonte: Android Police