Google santa tracker

Google si ricorda a Pasqua che Natale è passato e rende open-source Santa Tracker

Nicola Ligas

Sono ormai alcuni anni che Google ci accompagna nel viaggio attorno al mondo di Babbo Natale grazie a Santa Tracker, una suite di app, sia per web che per dispositivi mobili ed indossabili, che adesso BigG ha deciso di render open source. L’intero progetto può essere infatti trovato su GitHub agli indirizzi google/santa-tracker-web e google/santa-tracker-android.

Come mai proprio adesso? Non abbiamo una risposta precisa a questa domanda: forse Google spera che per gli anni a venire qualche sviluppatore di terze parti provveda autonomamente, ma in ogni caso si tratta di una buona scuola, nel senso che il progetto è molto completo e include tanti servizi diversi, e può essere un buon terreno di prova per uno sviluppatore in erba. Dall’app per Android, ai mini giochi, passando per il supporto Android Wear ed a tutta la complessa parte web.

Trovate maggiori informazioni nel link alla fonte del blog degli sviluppatori Google e ovviamente su GitHub, e chissà che in futuro non arrivino altri tracker per befana, colomba, leprecauni ecc.

Fonte: Google Developer